LA MANGIANZA DI PRIMAVERA  Vi ricordo che domenica prossima 14 aprile avremo la Mangianza di Primavera. Vi racconto: la Mangianza è stata una mia decisione del 1982; aveva nello spirito l'intento di incontrare il maggior numero di brevettati della Scuola Sommozzatori di Catania attorno alla tavola coperta di buoni cibi ruspanti, affinchè si perpetrasse il piacere di incontrarsi per raccontarsi gli accadimenti di tutti i giorni o le gesta di mirabolanti  di immersioni nel Mediterraneo o nel resto del Mondo. E, in effetti, per lunghi anni ho visto attorno alla tavola decine di mie creature distendere i volti e scambiarsi o rubarsi bocconi. Dall'anno scorso, però, ho visto diminuire il numero dei partecipanti, forse perchè la comunicazione via e-mail non raggiunge molti che preferiscono colloquiare tramite facebook. Resta comunque il fatto che le Mangianze io continuerò ad organizzarle perchè fanno piacere a me personalmente e quindi, seppure la partecipazione sarà esigua, avrò lo stesso la voglia di distendermi chiacchierando anche con poche persone. Praticamente, sto dicendo che me ne strafotto se saremo solo in dieci: gli altri vecchi amici non più attratti dal piacere di rivederci quattro volte l'anno, vadano rispettosamente a fare in culo!!!! Il menù vedrà, domenica prossima, la PORCHETTA procurata del nostro roccioso Luigi (se saremo almeno in 20, numero minimo per la quantità di carne impiegata), altrimenti avremo: salumi di Linguaglossa, formaggi di Castiglione di Sicilia, sottaceti di Biancavilla, carne di asina e di cavallo born in Sicily, salsiccia al ceppo di Linguaglossa e quell'altro  che mi farà gola procurare. Al solo fine di ordinare o meno la porchetta, è necessario che le vostre prenotazioni siano comunicate via mail entro le ore 12,00 di giovedì 11 aprile 2013. Festina Lente La bella stagione è arrivata e, dunque, si riparte! Sono aperte le iscrizioni al 1° Corso Basico 2013 della Scuola Sommozzatori di Catania, che avrà inizio il 4 giugno. Dal 22 aprile e a seguire tutti i martedì effettueremo, dietro prenotazione,   delle prove gratuite d'immersione nella piscina di Torre del Grifo per far vivere   l'emozione di respirare sott'acqua. Ti aspettiamo!  E' un momento importante per la subacquea questo: nuove tecniche e nuovi metodi di addestramento snelliti stanno rendendo l'ingresso nel Mondo Sommerso estremamente semplice. Se da una parte le nuove "regole" semplificano molto lo studio e l'applicazione in Mare delle nozioni di nuova codificazione, dall'altra gli Studenti fin troppo agevolati con la promozione con quello che una volta era chiamato "sei politico" si trovano, senza saperlo, in condizione di "improvvisazione" nell'affrontare il nostro Amico Mare, ambiente per il quale non siamo stati costruiti e che rimane un mondo insidioso. Noi della Scuola Sommozzatori di Catania abbiamo accolto le nuove regole nella parte dell'aggiornamento didattico, ma abbiamo mantenuto ben 8 lezioni in aula/laboratorio, e abbiamo conservato l'alto livello di preparazione tecnica  in acqua con la frequentazione della piscina per 8 allenamenti, completando la preparazione con 7 immersioni in Mare. TUTTE le altre didattiche provinciali, ma oso dire regionali, si sono adagiate su cinque/sei incontri in aula, e cinque  ingressi in Mare. Troppo poco per dare sicurezza a ragazze e ragazzi che, dopo una dozzina di incontri con un simil/istruttore, si trovano soli (assieme ad un compagno con la stessa limitata preparazione) nel Mare. Questo è il  frutto del desiderio dei "nuovi istruttori" di guadagnare facilmente e rapidamente qualche carta da 100 Euro. Tenete conto di queste parole quando affiderete i vostri figli o i vostri parenti o i vostri amici ad una struttura che offre il "brevetto sub" in pochi giorni. Ricordate che da noi l'ottenimento del brevetto si suda e si guadagna solo quando la preparazione di un sommozzatore  di primo livello è passata attraverso 50 ore di lezioni di teoria, di allenamenti in piscina, di addestramenti in Mare e il  superamento di un test non proprio facile facile! Festina Lente MANGIANZA D’ESTATE 2013 La Mangianza d'Estate 2013, per la prima volta nella storia della Scuola Sommozzatori Di Catania, si terrà di sabato sera! Vi invito, quindi, ad incontrarci sabato 20 luglio alle ore 20,00 in località che sarà comunicata a coloro che prenoteranno entro le ore 12,00 di giovedì 18 luglio, per "affrontare" coraggiosamente questo menù: formaggi e sottoli soliti, megapepata di cozze, gamberoni alla brace, pesce azzurro (spero costardelle) alla griglia, sgombri "abbuttinati" alla brace, crudita' e altre amenità. Non mancherà il vino, l’acqua e la coca cola; ma, soprattutto, non mancheranno AMICIZIA E GOLIARDIA. L’EPIFANIA   Vi ricordo che, come ogni anno in prossimità dell’Epifania, domenica 5 gennaio 2014 andremo in processione subacquea a rendere, per l’ottava volta, il consueto omaggio floreale alla nostra Madonnina Sommersa. Incontro nell’Aula a Mare alle 9,30, zavorramento del mazzo di fiori, breve pianificazione della immersione con l’assegnazione dei posti durante la processione, salto in acqua e via. Come sapete la statua si trova a poco più di 20 metri di profondità; dopo il raccoglimento in preghiera, sarà stappata una bottiglia di Spumante Italiano e rubati tre o quattro sorsi; poi la pressione interna alla bottiglia cesserà e si ritorna allo Scoglio. Troveremo panettoni e Spumante Italiano per brindare insieme e scambiarci gli auguri di un sereno (speriamo!) 2014. A domenica. Festina Lente ESTATE DA SQUALI 2013  Sabato 3 agosto Aci Castello ore 8,15 Domenica 4 agosto Aula a Mare ore 8,15 Lunedì 5 agosto Scoglio Bellatrix ore 8,15 Martedì 6 agosto Aci Castello ore 20,30 Domenica 11 agosto AMP Plemmirio ore 8,15 Lunedì 12 agosto Santa Maria la Scala ore 20,30 Martedì 13 agosto Stazzo Piscinetta (o solarium privato) ore 8,15 Sabato 17 agosto partenza ore 8,15 per Taormina (se ci sono adesioni telefono a Giuseppe Coco). Domenica 18 agosto, partenza da Catania ore 08,00 immersione a Messina (bisogna prenotare immediatamente) Martedì 20 agosto ore 8,15 Lido Esagono Mercoledì 21 agosto PLENILUNIO ore 21,00 Stazzo Giovedì 22 agosto ore 8,30 partenza per l’acquapark ETNALAND di Belpasso. Domenica 25 agosto partenza da Catania ore 08,00 immersione a Messina (nel caso o non si sia potuto organizzare  per tempo l’immersione prevista per il 18, oppure se si volesse ripetere l’esperienza messinese) Martedì 27 agosto ore 8,00 Santa Maria la Scala Sabato 31 agosto ore 8,00 Capomulini Sabato 31 agosto, in alternativa che preferirei, ore 10,30 partenza con Circumetnea dalla stazione Borgo, ore 12,50 arrivo e visita alla medievale Randazzo, ambito crocevia tra la province di Catania, Messina ed Enna, sosta per il pranzo in trattoria, giro per la città, partenza ore 17,00 per Giarre, arrivo a Giarre ore 18,11; a poca distanza (circa 100 m.) c’è la stazione FS dalla quale proseguiremo per Catania; dalla Stazione Centrale prenderemo la metropolitana fino alla Stazione di Borgo dove speriamo di ritrovare le nostre macchine. E’ una gita stimolante perché: prima si viaggia sulla littorina attraverso inconsueti paesaggi neri di lava, si visita la medievale e pulita Randazzo, si prosegue fino a Giarre/Riposto, quindi si viaggia sul treno FS per Catania e poi si completa la giornata girovaga prendendo la metropolitana fino alla stazione Borgo dalla quale siamo partiti. Domenica 1 settembre ore 08,00 Aula a Mare Sabato 7 settembre partenza ore 07,00 immersione a Capo Calavà (è preferibile prenotare per l’orario di arrivo sul luogo). Domenica 8 settembre ore 8.30 Capomulini. FESTINA LENTE LA MANGIANZA DI PRIMAVERA La nuova stagione incalza e noi, della Tribù delle Rocce, siamo pronti a renderle onore accendendo i fuochi DOMENICA 6 APRILE. Vi aspettiamo.