La Scuola Sommozzatori di Catania svolge una nutrita attività didattica, conducendo per mano i propri Studenti  dal primo gradino dell'insegnamento subacqueo, fino alle più raffinate tecniche di immersione.  Gli Studenti possono, così, iniziare l'apprendimento in sicurezza delle tecniche di immersione con il Brevetto Base (Open Water Diver) che gli consentirà di raggiungere in assoluta tranquillità, divertendosi, la profondità di 18  metri; la fascia dei primi 20 metri, tra l'altro, è quella che maggiormente affascina per la luminosità ed è affollato  da una miriade di organismi marini colorati e facilmente osservabili.  Il Corso Avanzato (Advanced Open Water Diver) fa scoprire agli Studenti più intraprendenti il piacere di  raggiungere i 30 metri di profondità, dove potrà contare sull'incontro con pesci di dimensioni ragguardevoli e  scoprire una vita più complessa e articolata. Raggiunto il livello di preparazione avanzata, ecco che si apre lo scenario delle immersioni specialistiche:  immersioni notturne (Night Diver), immersioni profonde (Deep Diver), immersioni in grotta (Cavern Diver),  immersioni fotografiche (Underwater Photographer), immersioni di ricerca e recupero (Search Diver),  immersioni di ricerca biologica (Research Diver), e ancora una dozzina di altre specializzazioni tra le quali, per il  particolare impegno sociale che comportano, spiccano quelle di primo soccorso (First Aid) e di salvataggio in  mare (Rescue Diver). Non è da tacere la possibilità, concessa alla Scuola Sommozzatori di Catania da parte di una primaria ditta  internazionale di attrezzature subacquee, di seguire il corso di riparatore (Equipment Specialist), accedendo alle  officine e alle sale di montaggio di erogatori, equilibratori idrostatici, bombole, manometri; questa è una esclusiva che dimostra il livello di affidabilità offerto dalla Scuola. Altra esclusiva opportunità che offre la Scuola  Sommozzatori di Catania è l'addestramento alle manovre di resuscitazione cardio-polmonare secondo le  recentissime tecniche BLS (Basic Life Support) insegnate dal Medico della Scuola presso una struttura  ospedaliera cittadina: due ore di lezioni sulla "bambola" elettronica che indica l'efficacia delle manovre di  ventilazione esercitate dagli Studenti, nonchè la traccia elettrocardiografica del massaggio cardiaco esterno. Tale  preparazione tende a rendere efficace in ogni ambiente, cittadino o marino, l'intervento immediato con  l'obbiettivo sociale di salvare vite umane. La preparazione degli Studenti che si affidano alla Scuola Sommozzatori di Catania arriva al conferimento del  brevetto di capogruppo (Divemaster) che gli consente di essere assunto nei Diving Center nazionali e  internazionali.  Il brevetto Divemaster è anche il gradino precedente al salto di qualità tecnica; il Divemaster,  infatti, può partecipare ai Corsi Istruttori che si tengono nei Centri Tecnici Internazionali. Nelle "aule" della Scuola Sommozzatori di Catania è nato il maggior numero degli Istruttori che opera adesso nei  centri didattici non solo di Catania, ma anche della Sicilia Orientale.  FACTA NON VERBA